Salvo Sottile

Salvo Sottile giornalista e scrittore, debutta in Sicilia giovanissimo nel 1989 facendo il cronista di strada per conto di piccoli quotidiani e tv regionali.

Nel 1992, dopo un periodo di prova, a soli 21 anni, viene assunto al TG5 come corrispondente da Palermo. Sue le storiche dirette sui grandi processi di mafia e sulle stragi in cui morirono i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Nel 2001 Sottile lavora come inviato all’estero. Da New York racconta l’attentato terroristico alle Torri Gemelle e per 64 giorni assume le mansioni di corrispondente di guerra durante il conflitto in Afghanistan.

Nel 2003, dopo undici anni, Salvo Sottile approda al tg all news di Sky. E’ una parentesi che dura due anni.

Nel 2005 il ritorno a Mediaset dove prima conduce come anchorman le principali edizioni del Tg5 e poi nel 2009 debutta in prima serata su Retequattro alla conduzione di Quarto grado, un programma sui gialli e i casi irrisolti.Il programma nel 2010 fa registrare alla rete un record assoluto: 18,33 di share con 4 milioni e 665 mila telespettatori.

L’8 luglio 2013, Salvo Sottile passa a LA7.Conduce in prima serata il programma di cronaca Linea gialla e il talk politico estivo “In onda”.

A giugno del 2015 debutta in RAI conducendo su Raiuno programmi come Vita in Diretta e Domenica in.

Nel 2016 viene chiamato a Raitre. Nel daytime conduce la striscia quotidiana “Mi Manda Raitre”, programma di servizio sul mondo dei consumi e delle ingiustizie. Dal 2017 è il volto e il narratore di “Prima dell’alba”, programma girato “on the road” sul mondo della notte trasmesso nella seconda serata di Raitre con speciali di prima serata.

Tra i suoi lavori tre romanzi “gialli”, Maqeda (2007-Baldini Castoldi Dalai), Più scuro di mezzanotte (2009,Sperling & Kupfer) e Cruel (2015-Mondadori)

 



Contatto
Francesca

051 3397711
f.tretter@itc2000.it

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto